News

Article related to news

Mercato nautico in crescita anche nel 2022

(ANSA) - GENOVA, 11 MAR - Un utile di 51 milioni di euro in crescita del 48,7% rispetto ai 34,5 del 2020, ricavi netti per la vendita di nuovi yacht a 585,9 milioni, che segnano un incremento del 28%.

Sono alcuni dei numeri del bilancio di Sanlorenzo che conferma la guidance del 2022 con una crescita a doppia cifra dei principali indicatori finanziari e propone agli azionisti un dividendo di 0,60 euro per azione, doppio rispetto al 2021.

Euro il crollo delle ultime settimane

La situazione in Ucraina come sapete è abbastanza grave ma per quanto sia tragica la situazione in Ucraina la vera guerra, quella finanziaria, quella economica, quella monetaria è iniziata da un po di tempo. Lo sappiamo, in molti però non hanno capito che la situazione finanziaria monetaria economica è altrettanto grave. In mezzo a questa guerra finanziaria purtroppo ci cade dentro il nostro povero euro che potrebbe non fare una bella fine, spero di sbagliarmi ovviamente. Per capire lo stato di salute di un continente quindi dell'Europa è necessario guardare la moneta, la valuta di riferimento in rapporto ad altre valute.

Russia Ucraina Putin non si fermerà

Probabilmente sai già cosa sta succedendo tra Ucraina e Russia in questo momento come te anche io sto cercando di capire qual è la causa principale di questo conflitto, cosa vogliono la Russia e Putin, quali sono gli interessi geopolitici, come finirà questo conflitto e quali saranno le conseguenze economiche. Nel cercare di capire a come rispondere a queste domande ho trovato un video titolato “Why is Ukraine the west’s fault” ossia perché la situazione in Ucraina è colpa dell'occidente. È una presentazione tenuta dall’Università di Chicago dal professore americano di scienze politiche e relazioni internazionali John Mearsheimer.

Gas l’italia può resistere 50 giorni

Purtroppo i governi europei stanno ignorando gli allarmi che stanno lanciando diversi esperti anche in Italia. Si legge su Milano Finanza una intervista di Luca Del Fabbro già presidente di SNAB, CEO di Enel Energia e due mandati come consigliere di Terna. Se dovesse succedere che si chiudono i rubinetti del gas, l'italia potrà resistere per i successivi 40/50 giorni, inoltre un tetto del prezzo del gas è necessario, altrimenti le nostre imprese chiuderanno.

Putin cosa accadrà dopo

L'abbiamo chiamata una mossa da giocatore di poker quella di Putin perché c’è da capire se effettivamente sta bleffando oppure no, chi dei due attori in campo Europa(Occidente) e Russia che sta bleffando?, chi farà per primo la mossa sbagliata?, la Russia riuscirà a far meno dell'oltre mezzo miliardo al giorno che incassa dall'Europa? La Russia ogni giorno dall'Europa incassa quasi 800 milioni al giorno, oltre mezzo miliardo, noi riusciremo eventualmente a fare a meno del gas russo? se sì per quanto tempo?

Verso un nuovo ordine mondiale

Questo articolo è stato pubblicato il 23 marzo del 2022 su italia oggi, uno dei tanti giornali chiamiamoli “finanziari”. Ovvio che queste parole non le leggerete mai sui grandi giornali generalisti in italia ed è per questo che vi invito leggere. Partiamo dalle affermazioni del ministro degli esteri Russo sono due righe molto veloci,dove lui dichiara: “Quello che sta succedendo nel mondo non riguarda solo e non tanto l’Ucraina, ma gli sforzi per creare un nuovo ordine mondiale“. Di nuovo ordine mondiale ne ha parlato anche il premier Draghi in varie conferenze stampa, abbiamo sentito parlare di nuovo ordine mondiale negli ultimi mesi da Romano Prodi, del prof. Tremonti e non in ultimo Trump.

La mossa Russa e il colpo di scena

La mossa russa, quindi cosa vuol dire questo colpo di scena di Putin e soprattutto quali saranno le conseguenze di questa mossa, di questo colpo di scena, colpo da teatro. Alcuni lo definiscono una mossa da pokerista dello zar di Russia, ma prima ricordiamoci che la prima mossa l'ha fatta l'america di Biden, che ha bloccato di fatto i conti in valuta dollaro della banca centrale russa e di alcune banche commerciali, così di fatto è avvenuta la trasformazione del dollaro in uno strumento di guerra. Di fatto in un colpo solo l'autorevolezza o l’autorità, fate voi, del dollaro è venuta a mancare.

Guerra intervista a Carlo Rovelli

Rovelli: Sono quì, non per portare delle certezze, non per spiegare come stanno le cose tutt'altro, ma per suscitare dei dubbi, perché ritengo che sull'onda dell'emozione, un'emozione comprensibilissima che io ovviamente condivido con tutti, queste immagini, sono tre settimane che siamo sotto questa emozione. Si rischia di fare degli errori, degli errori seri. Voglio portare una prospettiva, che non è la mia, non è Carlo Rovelli che ha un'idea, ma è una prospettiva... è un sentire che è diffuso nel paese e nel mondo.

Strategia Russa per fregare l'Europa

Alford Mackinder è riconosciuto come il fondatore della geopolitica.

La geopolitica e lo studio di più materie, geografia, sociologia, economia, politica estera, demografia. L'interazione di queste materie è definita geopolitica, in un saggio del 1905 formulò la sua prima teoria, la più famosa all'interno della quale c'è la citazione forse più importante.