mental coaching

Cambiare, Cosa faro da grande

Non sei sicuro di che strada prendere nella vita o magari sei arrivato a metà del tuo cammino e sentì l'esigenza di cambiare. Ti voglio descrivere tre strategie utili per capire che cosa volevo fare veramente nella vita per continuare a cambiare ed evolversi anche avendo superato i 50 anni. Effettivamente capire che cosa si vuole fare nella vita non è per niente facile, facciamo fatica in due situazioni differenti, quando ci troviamo con le spalle al muro e non abbiamo molte vie d'uscita, non abbiamo tante opzioni per scegliere e anche quando invece abbiamo troppe opzioni davanti.

Soffrire, chiudere una relazione

Perché non riesci a chiudere una relazione che ti fa soffrire? Esistono relazioni che evidentemente fanno soffrire le due persone coinvolte. Le persone sanno o perlomeno una delle due persone sa, che la relazione andrebbe chiusa, che non sta funzionando, che c'è sofferenza, dolore, attrito. Che non porta quel piacere, quell'appagamento che una relazione dovrebbe portare, però continua a investirci tempo, emozioni, e quindi continua in realtà a soffrirci. È logico che capire perché questo accade ci rende finalmente in grado di liberarci dal dolore che la relazione in effetti ci sta provocando.

Essenzialista essere o non essere

Come già detto queste considerazioni prendono spunto dal libro “Dritto al sodo” di Greg McKeown. Lezione numero quattro, ridurre i danni. Quando decidono se continuare un'attività che non ha avuto successo i non essenzialisti pensano, ho già perso troppo, devo riuscirci! gli essenzialisti invece pensano, cosa potrei fare con il tempo o i soldi che risparmierei se smettessi ora? Prima rinunci a qualcosa che non funziona meno danni subirai. Dovresti insistere e sforzarti se credi che questa sia la cosa giusta da fare ma a volte insistiamo sulle cose perché siamo troppo testardi per ammettere che ci sbagliavamo. Se questo è il tuo caso ignora le cose che hai perso e prendi una rapida decisione per lasciarle andare, focalizzarti troppo su ciò che hai perso spesso ti porta a prendere decisioni sbagliate.

Essenziale come dirimersi fra mille cose

Oggi proveremo a prendere spunto dal libro “Dritto al sodo” di Greg McKeown, il motivo per cui lo faremo è perché penso possa essere utile in diversi ambiti della vita. Può aiutarci a gestire un'azienda, ma può anche aiutarci nelle relazioni personali e anche in cose più semplici come l'organizzazione della casa e della vita finanziaria. C'è sicuramente qualcosa di utile in questo libro per tutti e credo che alcune delle lezioni che presenta abbiano il potere di cambiare la vita. Oggi parlerò di sette lezioni tratte da questo libro che credo siano preziose e che sarebbe utile usare nella propria vita personale.

Neuroni perché mantenerli in salute

Tanti potrebbero pensare che le cose più preziose che abbiamo sono la famiglia, sono la casa, sono magari anche oggetti più materiali, le macchine, eccetera, eccetera,... ma la cosa più preziosa che abbiamo sono in realtà i nostri neuroni, perché senza quei neuroni tutto il resto non riesci proprio nemmeno a godertelo.