The Event Horizon

"Il punto di non ritorno"

Fotogenia: essere fotogenici si può?

Sat, 2015-03-14 01:11 -- TheEventHorizon

Nell'era dei social network tutti, o quasi, hanno un aggeggio per scattare foto, sentito parlare di telefonino? 

Per giunta non abbiamo quasi neanche il tempo di sentire "clik" che siamo nel cloud. 

Cose il cloud...? chiediamolo al protagonista di Sex Tape – Finiti in rete: “Nessuno sa cos’è il Cloud! È un ca**o di mistero!”

Beh se avete visto il film e/o sapete come funziona saprete che non è proprio cosi involontario rendere le foto pubbliche ma oggi si tende a pubblicare tutto quello che si vede (scatta) forse pensando che sia un diario privato quando così non è e ci si ritrova taggati ovunque.

Tralasciamo però il fatto di finire in rete e concentriamoci su come veniamo in foto, vi è mai capitato di guardare le foto che vi hanno scattato o vi siete scattati e sulle millemila foto trovarne pochissime dove esclamate "ma chi è questo figo/a" (parlando di voi stessi), mentre in tutte le altre esclamate "azz ma sono venuto una schifezza!" mentre gli amici attorno a voi in qualunque foto sono sempre belli e solari qualunque smorfia facciano.

 
 
 

Il sigr. Spock raggiunge l'ultima frontiera.

Sun, 2015-03-01 19:43 -- TheEventHorizon

Il 27 Febbraio raggiunge la sua ultima frontiera Leonard Simon Nimoy attore e regista statunitenze famoso per aver interpretato il sig. Spock nella serie relevisiva Star Trek insieme William Shatner (Kirk), Jackson DeForest Kelley (McCoy), James Montgomery Doohan(Scotty), Nichelle Nichols(Uhura), Walter Marvin Koenig (Chekov) e George Hosato Takei (Sulu) ed i film derivati.

 

Visione futuristica della produttività secondo Microsoft

Sun, 2015-03-01 15:18 -- TheEventHorizon

Un punto di vista alquanto interessante di come si evolverà o dovrebbe evolversi la produttivita fra 10-15 anni secondo Microsoft.

Kate è una biologa marina indipendente e Lola una dirigente aziendale che lavorano insieme fortemente interconnesse, ma basterann 15 anni per poter vedere tutto ciò oppure è solo una bella visione del futuro? Nel frattempo guardatevi questo filmato.

 

SP 150-600mm F/5-6.3 VC USD

Thu, 2015-02-12 23:55 -- TheEventHorizon

Altra lente Tamron stavolta un super zoom da 150-600mm un con aperture meno spinte ma che su queste focali non sfigurano, su una nikon diventerebbe 225-900mm mentre su Canon  diventerebbe 240-960mm, wow, praticamente un telescopio.
Per il deepsky bisognerebbe però dotarsi di trepiede motorizzato e non oso pensare che foto ne uscirebbero fuori.
Naturalmente ottimo per caccia fotografica, 

Anche questo sicuramente da provare.

Caratteristiche e funzioni

 

SP 15-30mm F/2.8 Di VC USD

Thu, 2015-02-12 23:15 -- TheEventHorizon

Direttamente dal sito di Tamron una lente che sembra non voler scendere a compromessi di qualità, il nuovo 15-30mm f/2.8 che da targhetta dovrebbe avere la stesa qualità di obbiettivi a focale fissa di 15mm e 30mm.
Sempre nel sito Tamron si parla di disponibilità, per baionetta Canon e Nikon a partire dal 16 Febbraio, per Sony ancora non è stata annunciata nessuna data.
Sarebbe da provare sulla mia D7100 ma forse starebbe meglio su una FF per sfruttare il grandangolo? Qualche foto della via lattea?

 

Caratteristiche e funzioni

 
 

La NASA ha rilasciato la più grande immagine mai fatta dell'universo

Sun, 2015-02-01 00:28 -- TheEventHorizon

La grande immagine

Il 5 gennaio 2015, la NASA ha generato l'immagine della galassia di Andromeda, che è la più vicina a noi. l'immagiene è stata catturata ancora una volta tramite il telescopio Hubble ma questa volta è stata cotruita da 411 immagini poi messe insieme per creare la più grande immagine mai fatta. E' enorme 1.5 billioni di pixels e pesa circa 4.3 GB di spazio.

Un piccolo assaggio che ci fa capire quanto siamo piccoli in questo universo

Buona visione

 

Il flauto traverso

Mon, 2015-01-26 01:14 -- TheEventHorizon

1. Origine degli strumenti

Nel passato (migliaia di anni), tutte le culture in ogni continente hanno avuto due strumenti i comune, tamburi e flauti traversi o traversiere.
Molti storici della musica pensano che questi strumenti erano così diffusi perché sono "strumenti fondamentali" – infatti non hanno bisogno di boccaglio o canne, corde o archi. Un tamburo può essere fatto suonare con le mani o con una bacchetta e il flauto traverso può emettere i suoni basilari facilmente anche se non si posseggono particolari abilità.
I primi flauti sono stati costruiti da pezzi di legno, bambù, o anche ossa di animali scavati, e forati, con un procedimento ben lontano dalle tecniche complicate usate oggi. Il flauto classico del periodo barocco 18° e 19° secolo sono stati costruiti e suonati allo stesso modo del flauto del 13° secolo.

 

Pages

Powered by Drupal
Subscribe to The Event Horizon RSS